Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Caos Superlega, anche i videogiochi potrebbero non essere più gli stessi

Esultanza, Getty Images

Il volto dei videogiochi Fifa e Pes potrebbe cambiare già dalla prossima edizione

Alessio Murgida

L'arrivo della Superlega avrebbe un impatto devastante anche sul mondo dei videogiochi di calcio. Come riporta il Corriere della Sera, gli accordi di rappresentazione nel gioco di calcio sviluppato da EA vengono direttamente stipulati con l'ente FIFA. Juventus e Roma hanno già accordi con Konami, casa sviluppatrice di Pes, e in Fifa non troviamo né Juventus né Roma con i loro stemmi e divise ufficiali.

Il rischio è, quindi, che molti  giocatori che ora compongono le squadre che andranno a formare la Superlega possano sparire già da Fifa 22 se la nuova competizione dovesse partire da agosto 2021. Gli sviluppatori e i publisher si sono mossi in anticipo: l'obiettivo è quello di chiudere degli accordi singoli con i club senza quindi passare tramite la FIFA. Ma si è aperti a ogni tipo di scenario: nulla esclude la nascita di un Super League 2k22, sviluppato da Take Two stessa casa produttrice di NBA 2k.