Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Toldo: “Era meglio fermare subito il calcio. Gol alla Juve? Era mio!”

Francesco Toldo, Getty Images

L'ex portiere dell'Inter ha parlato dell'attuale situazione del calcio e del mondo nerazzurro

Andrea Pennacchi

"Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto Francesco Toldo, ex portiere dell'Inter. Ha parlato della situazione del calcio legata all'emergenza Coronavirus e come potrebbe essere una eventuale ripresa del campionato. Tra aneddoti e battute, l'ex numero uno nerazzurro si è soffermato sul famoso gol in Inter-Juventus, di cui sembrava essere proprio lui il marcatore. Infine ha parlato di un paragone con l'attuale portiere nerazzurro, Samir Handanovic, in un ambiente a cui è rimasto molto legato.

"RIPRESA DEL CAMPIONATO - "Fosse stato per me, avrei chiuso subito il campionato e rimandato tutto a settembre, pronti e preparati per ripartire. Senza assegnare lo Scudetto, ma dando la partecipazione alle coppe europee, ma questo è un parere mio personale, non c'entra con le discussioni quotidiane".

"IL GOL ALLA JUVENTUS - "La lega l'ha dato a Vieri, ma in realtà non l'aveva neanche sfiorata... Aveva i piedi di marmo, figuriamoci! Il gol era mio. Siamo amici, comunque, il fatto fu divertentissimo, perché chi se l'aspettava di segnare a San Siro contro la Juventus davanti a 80mila tifosi? Credo sia stata la cosa più divertente che mi sia mai capitata nel calcio".

"PARAGONE CON HANDANOVIC - "Lo vedo molto simile a me, tranquillo e concentrato. Mi piace molto come portiere, è da anni che dico essere in cima alle liste mondiali, nonostante le difficoltà che incontra durante ogni campionato. L'Inter punta alla vetta, ma per vari motivi non ce la fa, però lui ha giocato bene per anni. Quando un portiere fa una parata sembra dovuta, dovrebbe dare più importanza a chi come Handanovic ha rendimenti alti".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/