Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Toni: “Inter, Conte bravo ad alzare la voce sul mercato. Adesso è obbligato a vincere”

Così l'ex attaccante, tra le altre, anche della Fiorentina

Lorenzo Della Savia

"Lo slogan - "Pazza Inter" - è tornato di moda nelle ultime ventiquattr'ore, dopo la rimonta dell'Inter, da 2-3 a 4-3, contro la Fiorentina. Ma quella con i tre punti, per il club nerazzurro, dovrà necessariamente tramutarsi in una solida consuetudine, anche perché è quello che chiunque si aspetterebbe dopo un mercato dove Antonio Conte - di base - ha avuto tutto quello che ha voluto. E' di questo avviso Luca Toni, ex attaccante, tra le altre, proprio della Fiorentina che ieri ha sfidato i nerazzurri, il quale, negli studi di 90esimo minuto su Rai Due, ha commentato la situazione di Conte e dell'Inter.

""Se Conte ha fatto bene a insistere su Vidal? Sì, perché adesso l'Inter è al pari della Juve - ha infatti dichiarato Toni - E' un'Inter forte sia di numeri che di qualità, quindi è stato bravo Conte a lamentarsi un po' l'anno scorso perché la società gli ha messo a disposizione una rosa veramente forte. Ha preso giocatori già pronti per vincere perché Conte quest'anno vuole vincere: se non riuscirà a farlo, non lo vedo così sicuro sulla panchina dei nerazzurri anche il prossimo anno".