Inter-Torino, Nainggolan osservato speciale. Sta lavorando bene, Conte può dargli una chance

Il centrocampista belga sta reagendo dopo un brutto inizio

di Antonio Siragusano

Nel calcio di oggi, come sappiamo, è riduttivo pensare che la figura dell’allenatore possa limitarsi a dispensare nozioni tattiche e trascurare altri aspetti apparentemente meno importanti. Un tecnico, infatti, deve saper essere anche un ottimo gestore di spogliatoio, una sorta di psicologo capace di scavare in fondo ai pensieri di ogni calciatore. Potrebbe non essere un caso se, poche settimane fa, inaspettatamente l’allenatore dell’Inter Antonio Conte aveva lanciato un duro messaggio nei confronti dell’attitudine di Radja Nainggolan.

Il centrocampista belga ha avuto poco spazio in questo inizio di stagione, perché il tecnico leccese non ha evidentemente percepito quel fuoco che vorrebbe vedere negli occhi di tutti i suoi calciatori. Stando a quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, nell’ultima settimana il belga è rimasto con pochi compagni ad allenarsi ad alta intensità ad Appiano Gentile, lavorando bene sotto lo sguardo vigile di Conte. L’allenatore, che ha apprezzato questa reazione d’orgoglio dell’ex Cagliari, potrebbe dunque concedergli una chance dal primo minuto per la partita di domenica contro il Torino.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy