Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Tramontana: “Scambio Lautaro-Messi? Dico che il Barcellona ci sta pensando. Ha costi imbarazzanti, ma Suning…”

Il giornalista e tifoso nerazzurro coltiva lo stesso sogno di Moratti

Antonio Siragusano

"Sono stati due volti storici e tifosi nerazzurri come Alessandro Altobelli e Massimo Moratti a lanciare la provocazione nella giornata di ieri. "Il Barcellona vuole Lautaro? Bene, in cambio vogliamo Messi!". Stiamo parlando in questa fase semplicemente di fantacalcio, di una trattativa che in realtà non esiste se non nei sogni dei tifosi nerazzurri. Però, come spiegato da Filippo Tramontana nel suo editoriale per calciomercato.com, le ragioni per sperarci ci sono tutte. Ecco alcuni estratti delle sue considerazioni sull'affare Messi:

"MESSI AL BIVIO - "Qualcosa nella storia tra lui e il club si è incrinata. La pulce ha capito che il Barça sta pensando al futuro e che quando lo fa non guarda in faccia nessuno. Non lo dico io, parla la storia, a Barcellona le cose sono sempre andate così. Si monetizzava dopo aver ottenuto il massimo o tutto da quel giocatore qualunque nome o status avesse o qualunque cosa rappresentasse. Facciamo qualche nome? Detto fatto: Maradona, Stoichkov, Rivaldo, Ronaldinho, Eto’o, Ronaldo. I migliori della storia, dati via quando ancora erano i migliori, quando ancora erano decisivi".

"COSTO INGAGGIO - "Messi ha costi imbarazzanti ma Suning è ambiziosa e gli arrivi di Conte, Lukaku ed Eriksen lo stanno testimoniando. Non hanno paura di investire, gli stipendi dei big ormai toccano i 9-10 milioni. Messi sarebbe un ulteriore salto in avanti e...sarebbe possibile. Lo scambio con Lautaro sembra  in questo momento la soluzione più logica è fattibile. Stesso valore di cartellino con uno scambio che sarebbe epocale".

"SCAMBIO LAUTARO-MESSI? - "Io dico che il Barcellona ci sta pensando e dico che l’Inter sta facendo la stessa cosa. Ragionateci un attimo: Lautaro è il futuro, costa 111 milioni che il Barcellona adesso non ha e ha un ingaggio ridicolo al cospetto di quello di Messi. Il 6 volte pallone d’oro per l’Inter sarebbe un colpo assurdo sia a livello tecnico che d’immagine. Insomma tutti avrebbero quello che vogliono".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/