TS- Per l’Inter è sempre toto allenatore

di

Inter Mazzarri, continua la campagna per trovare il sostituto del tecnico livornese, sebbene ET abbia più volte smentito. Si prospetta uno Stramaccioni-bis?

Non si placano le voci che danno per certo l’addio di Walter Mazzarri alla fine della stagione, in caso di mancata qualificazione in Europa. Lo sottolinea ancora una volta Tuttosport, nell’edizione odierna, dando un altro giro alla trottola del toto allenatore, costante, purtroppo, degli ultimi anni dell’Inter. I nomi tuttavia sono i soliti noti: in pole position resta Frank De Boer, attuale Ajax, e Sinisa Mihajlovic, al timone della Sampdoria (peraltro prossima avversaria dell’Inter). Nella girandola impazzita che travolge l’Inter e chi ne sta alla guida ogni anno dal 2010 a questa parte, evidentemente non bastano le dichiarazioni di Erik Thohir che rassicurano tecnico e ambiente, e nemmeno il fatto che De Boer, il favorito alla successione, abbia già rifiutato una volta un sondaggio da parte dei nerazzurri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy