TS – Sebastiano Esposito come Kean e Balotelli, l’Inter ha un tesoro in casa. E quell’offerta del Psg…

TS – Sebastiano Esposito come Kean e Balotelli, l’Inter ha un tesoro in casa. E quell’offerta del Psg…

Il canterano nerazzurro sta trascinando l’Italia agli Europei Under 17

di Raffaele Caruso

C’è un nerazzurro che trascinando l’Under 17 azzurra agli Europei di categoria: stiamo parlando di Sebastiano Esposito, attaccante classe 2002 che il prossimo 2 luglio compirà 17 anni. Un predestinato che secondo molti addetti ai lavori potrebbe bruciare le tappe come già fatto in passato da Balotelli, Donnarumma e Kean.

Un esordio alle spalle con l’Inter già avvenuto quando in piena emergenza attaccanti, Luciano Spalletti lo ha gettato nella mischia nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Nel frattempo Esposito si sta facendo già largo nella Primavera, giocando con avversari più grandi di lui di due o 3 anni.  All’Europeo Under 17 ha giocato due gare e ha realizzato altrettanti gol, uno capolavoro su punizione alla Germania: proprio il calcio piazzato è la specialità della casa. Dice di ispirarsi ad Icardi, anche il suo idolo è Totti. L’Inter punta fortemente su di lui e ha già respinto un’offerta del Paris Saint Germain.

GdS – La Juve ha deciso: si ripartirà da Allegri. E Conte è sempre più vicino all’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy