Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Valdes ricorda: “All’Atalanta Conte mi parlò chiaro: ‘Qui sono di passaggio, io vincerò la Champions'”

El Pajarito ricorda un aneddoto risalente alla stagione 2009/10

Simone Frizza

"L'ambizione, la fame e la voglia di vincere di Antonio Conte erano note già ben 10 anni fa. In un'intervista rilasciata ai microfoni di Onefootball, Jaime Valdes ha raccontato un aneddoto risalente alla stagione 2009/10, quando i due erano di casa all'Atalanta. Ecco il retroscena del Pajarito.

""Già allora era chiaro che fossimo di fronte a un grande allenatore in rampa di lancio - ha affermato Valdes -. Lui stesso ci diceva di essere di passaggio, che il suo obiettivo era quello di vincere un giorno la Champions League. È sempre stata una persona molto ambiziosa. Aveva molto chiari i suoi obiettivi e chiedeva il massimo impegno a noi giocatori, voleva bruciare le tappe", ha ricordato. "Ho avuto l'opportunità di parlare molte volte con lui. Sapeva perfettamente che sarebbe potuto entrare nell'élite del calcio. Sapeva che sarebbe arrivato dove è ora. Il suo modo di preparare le partite, parlare con i giocatori… La sua filosofia di lavoro e il suo carattere da vincente mi hanno segnato molto", ha poi concluso.

"Valdes, infine, ha detto la sua sul possibile arrivo del suo connazionale Arturo Vidal proprio a Milano: "Arturo con la sua grinta da guerriero incanterebbe in qualsiasi squadra al mondo. Potrebbe adattarsi a qualsiasi squadra e soprattutto all'Inter, dove Conte lo conosce molto bene. Alla Juventus l'ha fatto crescere moltissimo, credo che se Arturo dovesse ritrovare Conte ne beneficerebbe".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/