Verso Fiorentina-Inter, Prandelli: “Loro sono una corazzata: dobbiamo essere felici di giocare partite simili”

Il tecnico viola ha anche fatto il punto della situazione infortunati

di pietromagnani

Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, prossima avversaria dell’Inter di Antonio Conte, ha parlato nella consueta conferenza della vigilia.

Prandelli ha dichiarato: “L’Inter è una squadra attrezzata per arrivare a giocarsi il campionato fino alla fine. Sono una corazzata, con un sistema di gioco ben rodato. Non potremo concederci disattenzioni, dovremo essere molto compatti e equilibrati. Mi auguro che i ragazzi abbiano capito che tutti vorrebbero avere l’onore di partite del genere e di esserne all’altezza. Io sono sempre positivo, i ragazzi stanno lavorando bene e sono fiducioso”.

@Getty Images

Ribery ha accusato un piccolo acciacco, vedremo domani in mattinata se sarà arruolabile o meno. I nuovi acquisti? Malcuit sta bene, verrà in panchina e se avrò bisogno di lui potrà giocare una trentina di minuti. Kokorin invece ha bisogno di almeno 3 settimane di preparazione ma sta lavorando sodo, conto di convocarlo quanto prima. Domani sceglierò chi giocherà al posto di Castrovilli, abbiamo tante alternative valide”.

LEGGI LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA A RICCARDO CUCCHI>>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy