Verso Inter-Shakhtar Donetsk, solamente due precedenti: anche nel 2005 senza pubblico

Gli ucraini hanno guadagnato il pass per la semifinale di Europa League battendo 4-1 il Basilea

di Cesare Milanti, @cesaremilanti

L’Inter affronterà lo Shakhtar Donetsk nella semifinale di Europa League, dopo che i nerazzurri hanno superato il Bayer Leverkusen e gli ucraini si sono imposti sul Basilea. Questa però, non sarà il primo incontro tra le due compagini: nella stagione 2005/2006, infatti, Inter e Shakhtar Donetsk si sono affrontate al terzo turno dei preliminari di Champions League.

All’andata, 0-2 esterno per la squadra allenata da Roberto Mancini, con le reti di Obafemi Martins ed Adriano; al ritorno, invece, in un San Siro a porte chiuse, l’Inter è riuscita ad archiviare la pratica qualificazione grazie ad un pareggio 1-1, con i gol di Alvaro Recoba ed Elano.

Particolare, inoltre, lo scenario casalingo per la Beneamata: nella gara di ritorno dei quarti di finale contro il Milan nella competizione europea dell’anno precedente, gli incidenti provocati dai tifosi nerazzurri portarono alla sospensione del match ed alla gara a porte chiuse nella stagione successiva. Dopo 15 anni, quindi, lo scenario si ripete, anche se non a San Siro.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy