Verso Roma-Inter, Fonseca: “Inter facile da capire ma difficile da contrastare. Spinazzola sarà titolare”

Le parole del tecnico giallorosso alla vigilia del match

di Davide Ricci, @davide_r22

Domani alle 12:30 all’Olimpico l’Inter di Antonio Conte sarà ospite della Roma di Paulo Fonseca, una delle squadre più in forma della Serie A e a soli 3 punti proprio dai nerazzurri.

Il tecnico portoghese oggi ha parlato nella consueta conferenza stampa della vigilia. Ecco le parole riportate dalla redaizone di Tuttomercatoweb.com: 

INTER – “E’ vero che l’Inter ha grandi giocatori, grandi individualità. Ma non posso vedere solo quello. L’Inter è una grande squadra, ha un’identità forte, è facile capire come giocare, ma è difficile da contrastare. Per me è una squadra collettivamente forte, ma abbiamo preparato la partita pensando a questo. L’Inter gioca con le due punte e usa la profondità, ma in Italia tutte le squadre sono molto profonde. Domani sarà lo stesso, è importante controllare la profondità dell’Inter”.

AMBIZIONI – “Per noi è importante la partita di domani, vogliamo giocare per vincere. Poi pensiamo alla Lazio. Non è giusto pensare di più in questo momento”.

CONTE RIFUTO’ LA ROMA – “Sicuro domani parleremo prima o dopo la partita, ma non credo parleremo di questo”.

FORMAZIONE – “Spinazzola sarà titolare. Portiere? Mirante ha un fastidio, giocherà Pau Lopez”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy