Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Vidal alla riscossa: Inzaghi ha fiducia nel riscatto del cileno

Arturo Vidal (via Getty Images)

Da esubero e pedina importante?

Pietro Magnani

Arturo Vidal, voluto fortemente lo scorso anno dal suo mentore Antonio Conte, non ha certo brillato nella sua prima stagione, goal alla "sua" Juventus a parte. Il gladiatore cileno infatti ha alternato prestazioni molto altalenanti, con molti bassi e pochi alti, oltre ad avere sulla coscienza un rosso pesantissimo ed ingenuo nel cammino in Champions League contro il Real Madrid.

Per questo, come sottolineato anche da TuttoSport, questa per Vidal potrebbe essere la stagione del rilancio. L'Inter si sarebbe liberata volentieri del suo pesantissimo ingaggio in questa sessione di mercato, visto anche l'interesse sempre vivo da diversi club del Sud America per il centrocampista, ma il cileno vuole riscattarsi a Milano, farsi perdonare una prima annata tanto deludente.

 Lautaro Martinez e Arturo Vidal, via Getty Images

Sinora il suo coinvolgimento e la sua voglia di fare hanno impressionato Simone Inzaghi e, seppur nelle amichevoli disputate non abbia sinora eccessivamente brillato, può diventare una risorsa importante per il centrocampo, non solo in termini di esperienza. L'infortunio di Gagliardini, l'assenza forzata di Eriksen, oltre ad un Vecino ed un Sensi con l'incognita infortuni sulle spalle, sono tutti fattori che potrebbero trasformare una permanenza "forzata" per l'Inter, in una inaspettata risorsa. Il tecnico lo ha capito e non è escluso che scelga di puntare in maniera importante sul numero 22.

Vidal in carriera ha sempre lottato per vincere qualcosa e la sua presenza può certamente giovare allo spogliatoio. Riuscirà, come promesso, a riscattarsi e tornare il guerriero che tutti conosciamo?

tutte le notizie di