Vieri: “L’Inter ha tutto per lo scudetto, ma serve un vice Lukaku. Nainggolan e Sensi vanno recuperati”

L’ex centravanti ha parlato dei nerazzurri con Antonio Cassano

di Antonio Siragusano

Sarà una giornata molto importante quella odierna per quanto riguarda la Serie A. In questi minuti si sta infatti giocando Lazio-Juventus, un bel banco di prova per la squadra di Andrea Pirlo contro una formazione che in realtà sta affrontando un momento molto particolare per via del caos tamponi in cui è stata coinvolta. Alle 15.00, invece, andrà in scena la sfida più attesa della giornata a Bergamo, tra l’Atalanta di Gasperini e l’Inter di Conte. Un turno di campionato, insomma, in cui le squadre in lotta per la parte alta dovranno dare una risposta importante per quanto riguarda la corsa al vertice.

Christian Vieri, Getty Images

Christian Vieri, nella diretta Instagram di ieri sera, ha fatto un suo pronostico sullo scudetto. Queste le sue parole: “Quando hai Cristiano Ronaldo sei sempre favorito. Poi vedo l’Inter lì a ridosso: ha tutto per poter arrivare in fondo, ha giocatori che hanno lavorato già un anno con Conte. Non mi piace la cosa che non ha il vice Romelu Lukaku, e poi Conte deve recuperare Radja Nainggolan, un giocatore di qualità altissima che deve darsi da fare, e Stefano Sensi. Se recuperi loro e anche Milan Skriniar, hanno una grande squadra. Poi ci sta non passare in Champions, ma quest’anno per me se la può giocare alla pari, poi non si sa cosa succederà”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy