Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Wanda Nara torna a parlare di Inter: “Via per colpa di Conte? Non lo so, ma è andata bene ad entrambi”

La compagna di Mauro Icardi ricorda di nuovo i trascorsi con i nerazzurri

Giuseppe Coppola

"Ospite su Rete4 a "#CR4 La Repubblica delle Donne", programma condotto da Piero Chiambretti, Wanda Nara ha parlato a lungo del suo rapporto con Mauro Icardi a livello calcistico. Una relazione dal punto di vista lavorativo che nasce ormai tanto tempo fa, quando l'argentino era ancora agli inizi della sua carriera ed usciva da un rapporto burrascoso con il suo ex procuratore. In merito alla questione, Wanda Nara ha voluto chiarire gli aspetti del suo ruolo di agente parlando anche di una possibile separazione sentimentale o lavorativa.

"RAPPORTO CON ICARDI - "Si, me ne intendo di calcio ed ho il patentino da agente. Ho iniziato a lavorare per Mauro quasi per caso: lui aveva il suo procuratore, ma da lui ha avuto una delusione, per lui era come un secondo padre. Si è trovato da subito poi con me. Con uomini del calcio mi è successo che mi dicessero: "Con una donna non ne parlo di queste cose". Continuare il rapporto lavorativo se dovesse finire la nostra storia? Dipenderebbe da lui".

ADDIO ALL'INTER - "E' stato Conte che l'ha cacciato? Non lo so, ma è una cosa che è andata bene ad entrambi, lui è andato in una squadra migliore. Vado sempre a vedere le partite a Parigi. A San Siro ho ricordi bellissimi, l'interista di cuore sa che siamo stati sempre dalla parte dell'Inter ed anche la scelta di Mauro è stata per non tradire l'Inter, perchè restando in Italia... Ci siamo lasciati senza tradimenti. La Juventus? Il presente è a Parigi: fa gol pazzeschi, come sempre, e lì è molto felice"

LAVORO DA AGENTE - "Anche i procuratori mi rispettano nel mondo del calcio. Raiola? Mi piace molto perchè fa quello che pensa. Moggi? Penso che uno come manager o presidente deve sempre pensare al meglio: uno come Mauro va benissimo in qualunque squadra vada, con o senza agente. Lui però potrebbe andare anche senza di me"

https://redazione.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/espn-furia-vidal-escluso-dal-clasico-abbandona-il-campo-dallenamento-addio-piu-vicino/

Potresti esserti perso