Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zanetti: “Lautaro è il nostro orgoglio. Conte ha grandi capacità, rappresenta il futuro”

Il vicepresidente nerazzurro ha spiegato anche gli stimoli del suo ruolo dirigenziale

Antonio Siragusano

"Intervistato in diretta telefonica sul portale argentino Antena 3, Javier Zanetti ha rilasciato importantissime dichiarazioni sul futuro di Lautaro Martinez rassicurando ulteriormente i tifosi dell'Inter. Il vicepresidente nerazzurro, poi, ha spesso belle parole anche sulla scelta di puntare su un allenatore carismatico e di grande livello come Antonio Conte, spiegando infine come sono andati gli ultimi anni a livello personale nel nuovo ruolo dirigenziale nel club nerazzurro. Le sue dichiarazioni:

"LAUTARO - "E' un ragazzo molto intelligente, sta sfruttando al massimo l'opportunità di giocare in un campionato così importante come quello italiano. Quando lo abbiamo visto per la prima volta, immaginavamo questa evoluzione. Vederlo difendere i colori dell'Inter per noi è un orgoglio e mi rende felice, perché credo che lo avremo per molto tempo ancora. Mercato? L'ultima cosa che pensiamo in questo momento. Oggi pensiamo alla salute, che è più importante. Quando torneremo ad allenarci, e speriamo che possa ripartire presto il calcio, vedremo cosa accadrà. Ma siamo focalizzati su questo momento perché molte famiglie stanno soffrendo. La situazione è complicata".

"NUOVO PROGETTO - "L'obiettivo è tornare ad essere protagonisti, per la storia di questo club. E' un progetto che ha bisogno di tempo, un piano strategico, gente legata e con valori umani importanti. Conte è un allenatore con grandi capacità, esperienza, conosce bene il calcio italiano e si adatta bene con il nostro progetto futuro. Ha uno stile e un'identità di squadra per essere competitivi e protagonisti in un campionato così importante".

"VICEPRESIDENTE -"Sono molto felice di questo ruolo, di essere utile per la squadra che mi ha dato tanto. Essere vicepresidente richiede grande responsabilità. Non si tratta di rimanere legato al mondo sportivo e compiere altre funzioni sociali e commerciali. Significa imparare qualcosa di nuovo".

"SCALONI -"E' sulla buona strada per avere un gran futuro. Copa America? Ci darà più tempo per lavorare e tornare ad essere protagonisti".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/