Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Venerdì l’assemblea dei soci: per Zhang c’è anche il tema cessione

Venerdì l’assemblea dei soci: per Zhang c’è anche il tema cessione - immagine 1
Il presidente Inter parlerà ai soci anche del futuro societario. L'ipotesi cessione è sempre più probabile

Enrico Traini

Stasera e mercoledì sono due date importanti per la stagione dell'Inter. Sul campo. Fuori, sarà venerdì 28 ottobre a segnare un possibile punto di svolta nella storia del club nerazzurro e del suo presidente, Steven Zhang.

 

Steven Zhang

Una settimana non banale, come sottolinea l'edizione odierna de LaGazzetta dello Sport. Le gare contro Fiorentina e ViktoriaPlzen sono fondamentali per il futuro sportivo. Venerdì, però, c'è l'assemblea dei soci e il patron dell'Inter difficilmente potrà esimersi dal toccare l'argomento cessione del club. Viste anche le tante indiscrezioni che si stanno rincorrendo nelle ultime ore.

Nell'assemblea dei soci si parlerà del bilancio chiuso lo scorso 30 giugno: 140 milioni di euro di perdita. Non sorprendono, allora, i recenti viaggi negli Stati Uniti e i contatti con istituti bancari di Zhang. Il presidente vorrebbe un'Inter capace di autosostenersi, riducendo le perdite e alzando i ricavi. Un obiettivo lontano dall'essere raggiunto (attualmente c'è un negativo di 10 milioni di euro al mese).

Dal canto suo, Zhang avrebbe ribadito in privato la sua volontà di cercare solamente un socio di minoranza. Anche se le parole del sindaco di Milano, Beppe Sala, ieri, hanno alimentato ulteriormente l'ipotesi cessione.

In USA potrebbe esserci la soluzione. Ci sono diversi fondi di investimento, pronti a rilevare i club, dopo un primo inserimento come partner di minoranza. Sarebbe questa l'opzione preferita dall'attuale presidente. Difficile, ad oggi, sapere quale sarà il futuro societario dell'Inter, ma l'assemblea dei soci di venerdì potrebbe fornire qualche indizio.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

La volontà del presidente nerazzurro sembra ormai lontana dalle reali prospettive future. Le già citate parole di Sala, così come le conferme arrivate da giornalisti come Fabrizio Biasin, testimoniano la concretezza dell'ipotesi di cessione totale del club da parte di Suning. La valutazione di cui si parla è alta: circa 1.2 milliardi di euro. La sensazione, allo stato attuale, è che se si trova qualcuno pronto a pagarla, allora l'Inter passerà di mano, al netto della volontà di resistere di Zhang.

tutte le notizie di