CdS – Retroscena sulla lista Uefa: in caso di lieto fine, Conte dovrà scegliere chi lasciar fuori

CdS – Retroscena sulla lista Uefa: in caso di lieto fine, Conte dovrà scegliere chi lasciar fuori

Il tecnico nerazzurro con un poker di acquisti potrà scegliere solo tre nomi per le competizioni europee

di Giuseppe Coppola

I nerazzurri hanno scelto di scatenarsi sul mercato, puntando tutto sui nuovi arrivi per cercare di colmare definitivamente il gap con la prima della classe. Giornata speciale per Young in nerazzurro: oggi l’esterno del Manchester United sosterrà le visite mediche e si legherà ai nerazzurri. Il tutto mentre Marotta prepara l’ultima mossa per Eriksen, con Giroud e Spinazzola attesi nelle prossime ore e futuri nerazzurri. Quattro nuovi arrivi per la Beneamata che, una volta certificati gli acquisti, dovrà fare i conti con la Uefa.

Come riportato infatti dall’edizione di oggi del Corriere dello Sport, la lista per le competizioni europee impone al massimo tre cambiamenti per squadra. Particolare non da poco per i nerazzurri che hanno tra le mani un poker di acquisti, con Conte che – in caso di lieto fine per ogni operazione – dovrà per forza di cose rinunciare ad uno dei quattro. Enigmi per ora tutti virtuali, in attesa delle ufficialità di rito: una volta completate le trattative, il tecnico interista potrà sorridere pensando all’imbarazzo della scelta.

 Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Young-day per l’Inter. Marotta a cena per Eriksen, Politano-Spinazzola si fa, bloccato Giroud

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy