GdS – Lukaku come Milito, Praga come Kiev: il gigante belga vuole sbloccarsi anche in Europa

GdS – Lukaku come Milito, Praga come Kiev: il gigante belga vuole sbloccarsi anche in Europa

I paragoni tra il match di stasera e i due centravanti si sprecano: l’analisi

di Simone Frizza, @simon29_

A fronte di una partenza super in campionato, scrive La Gazzetta dello Sport, Romelu Lukaku deve anche fare i conti con un dato che, al contrario, stride e non poco in Champions League. In 13 giornate di campionato sono infatti 10 i gol realizzati dal belga, mentre in tre partite in Europa il dato è ancora a quota zero. Ed è proprio qui, però, che nasce il paragone con Diego Milito.

Il centravanti argentino, infatti, arrivò a secco di gol in Europa nella famosa partita di Kiev, che svoltò il girone dell’Inter e diede il via alla storia cavalcata che portò la squadra di Mourinho a vincere il Triplete. Il match di Praga, per certi aspetti, ricorda proprio quello di Kiev: e se Romelu dovesse sbloccarsi proprio stasera…

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Fissato un vertice di mercato post-Champions. Borja partirà titolare, Lukaku come Milito: si sbloccherà stasera?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy