Verso Inter-Chievo, le ultime di formazione: è ancora ballottaggio Icardi-Lautaro, ecco chi è in vantaggio

Verso Inter-Chievo, le ultime di formazione: è ancora ballottaggio Icardi-Lautaro, ecco chi è in vantaggio

Le ultime sulla probabile formazione dei nerazzurri nell’impegno di lunedì sera contro il Chievo

di Luca Tagliabue

Ultimi giorni di avvicinamento alla partita di lunedì sera contro il Chievo per l’Inter, che, dopo tre pareggi di fila, è chiamata a tornare a vincere per mantenere perlomeno i quattro punti di vantaggio rimasti su Milan e Roma. Quanto all’undici iniziale, va innanzitutto ricordato che Luciano Spalletti dovrà rinunciare agli squalificati Brozovic e D’Ambrosio e a De Vrij, reduce da un infortunio rimediato in settimana.

Diversi dunque i cambi rispetto alla squadra che sabato scorso ha affrontato l’Udinese. Al posto di D’Ambrosio subentrerà Cedric, che tornerà a trovare spazio da titolare dopo un lungo periodo di panchine, mentre Miranda sembra il prescelto per affiancare Skriniar. Sulla mediana invece i favoriti sono Gagliardini e Borja Valero, con un Vecino non ancora al top che partirà dalla panchina.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, invece, non sono previsti grandi cambiamenti. Difficile dunque che vedremo Icardi e Lautaro Martinez partire insieme dal primo minuto, con la trequarti formata da Politano, Nainggolan e Perisic che rimane confermatissima. Sarà ancora ballottaggio dunque per i due argentini, con Icardi che al momento sembra il favorito per essere schierato dall’inizio.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

INDISCREZIONE PI – Nasce l’Inter di Conte: dirigenza già al lavoro. Rimangono due scogli prima della firma

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy