CHE FINE HA FATTO SPECIAL – 11 giocatori che non ricordavi avessero giocato nell’Inter

CHE FINE HA FATTO SPECIAL – 11 giocatori che non ricordavi avessero giocato nell’Inter

E tu li ricordi tutti?

di Simone Tortoriello, @simonzibon

“Che fine ha fatto” è la rubrica settimanale di Passioneinter.com che tratterà i vari giocatori transitati in nerazzurro che sono poi finiti nel dimenticatoio, raccontando come è proseguita la loro carriera una volta andati via dall’Inter.

Per spezzare la noia della sosta nazionali, per questa settimana proporremo un’edizione speciale, con un ipotetico undici di giocatori che probabilmente avete dimenticato (o almeno cercate in tutti i modi di farlo) che hanno giocato nell’Inter:

Emiliano Viviano

La “storia” di Emiliano Viviano all’Inter inizia nel febbraio 2009, quando l’Inter per 3.5 milioni di euro acquista dal Brescia metà del cartellino del giovane portiere fiesolano. Dopo due anni, al momento della risoluzione della comproprietà con il Bologna, detentore dell’altra metà del cartellino, viene acquistato per puro caso dall’Inter per 4.1 milioni di euro a causa di un errore nella compilazione delle buste da parte del club bolognese. Il portiere non farà mai il suo debutto all’Inter, che prima cede metà cartellino al Genoa, e dopo 6 mesi l’altra metà al Palermo. La stagione successiva corona il sogno di una vita andando a giocare nella sua Fiorentina, squadra di cui è tifoso sin da bambino. La sua carriera prosegue poi tra Sampdoria (in cui resta 4 anni), Spal e Sporting Lisbona, squadra in cui è tornato questa stagione dopo il prestito alla Spal ma con cui non ha ancora disputato una gara ufficiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy