LUKAKU INTER

Ora cosa ci aspettiamo da Lukaku all’Inter?

Ora cosa ci aspettiamo da Lukaku all’Inter? - immagine 1
Cosa dovrà fare l'attaccante per guadagnarsi il "perdono di tutti"

Alessio Murgida

Adesso che il ritorno di Romelu Lukaku è realtà, è difficile descrivere i sentimenti che stanno accompagnando quest'incredibile trattativa di mercato. A vedere l'entusiasmo di tanti tifosi che si sono presentati ieri sera all'aeroporto di Milano Linate e poi dall'Humanitas di Rozzano al CONI fino alla sede nerazzurra, non è sbagliato dire che il ritorno di Lukaku è qualcosa di positivo per la tifoseria nerazzurra, almeno per una parte. Lo è sicuramente per l'Inter, che non solo ritrova un attaccante che ha dominato in Italia, ma riprende anche un elemento che ha esaltato un altro dei suoi giocatori, cioè Lautaro Martinez.

Ma ora cosa ci aspettiamo da Lukaku all'Inter concretamente?

La primissima speranza è quella che la LuLa possa ricomporsi ai livelli della gestione Conte. Almeno: questa è la nostra prima aspettativa.

In realtà, la prima speranza per la maggior parte dei tifosi riguarda lo Scudetto. In tanti hanno scritto che: "Lukaku deve ridarci uno Scudetto". C'è, infatti, la sensazione che con il belga l'Inter sarebbe riuscita a spuntarla sul Milan. Questo è il peso che avrà sulle spalle Lukaku al ritorno all'Inter.

Dopo l'addio della scorsa estate, Big Rom è ora chiamato a ricostruirsi un'immagine nell'ambiente nerazzurro. I messaggi d'amore che ha mandato in questi mesi hanno creato le fondamenta per questa ricostruzione ma l'opera deve essere finita. Soltanto la vittoria in Italia e, chissà, un percorso d'alto livello in Europa potrebbero risanare completamente la ferita. É vero che Lukaku torna a casa, dove è stato amato e trattato come un Re, ma la scelta non è comunque comoda.

L'Inter ha fatto un sacrificio economico probabilmente non programmato per questa sessione di mercato, i tifosi invece stanno aprendo di nuovo le porte del loro cuore a Big Rom. Non c'è spazio per l'errore da parte di Lukaku. L'ambiente Inter questo si aspetta: la vittoria insieme a Lukaku. É sicuramente anche quello che spera il belga ma il campo dovrà dare il verdetto finale.

Lukaku Inter

The King is back! Sì ma per riprendersi davvero quella famosa corona che Lukaku aveva il giorno dei festeggiamenti del 19esimo Scudetto, Big Rom dovrà vincere di nuovo. Così si è fatto voler bene e così lo farà anche in futuro. Ora la storia di Lukaku all'Inter ricomincia da zero: da oggi inizia un nuovo capitolo.

tutte le notizie di