calciomercato inter

Mercato – Muriel è il colpo giusto per l’Inter?

Alessio Murgida

"Luci e ombre, dicevamo. Sì, perché la punta classe 1991 è stato spesso oggetto di critiche per le sue prestazioni altalenanti. Dopo essere esploso con il Lecce nella stagione 2011/2012, Muriel prova a fare il salto di qualità con le maglie dell'Udinese e della Sampdoria ma senza mai riuscirci. L'esperienza in Spagna con il Siviglia è stata ancora più deludente con soli 13 gol messi a segno con la maglia andalusa in due anni (basti pensare che solo quest'anno ne ha segnati 3 in più in campionato).

 Luis Muriel, Getty Images

"Dopo il ritorno in Italia alla Fiorentina, Muriel approda all'Atalanta dove esprime tutte le potenzialità che si erano intraviste fino ad allora. Tanti gol, tanti assist e una capacità di creare occasioni fuori dal comune. Ma i dubbi restano. Il vero Muriel è quello dell'Atalanta? Più volte abbiamo visto giocatori allenati da Gasperini che poi in altre squadre non rispettano le aspettative (Gagliardini per fare un nome). La vera incognita, quindi, è capire quale Muriel arriverebbe a Milano.

Potresti esserti perso