analisi

Da Muggiani a “Inter Milano”: tutti i loghi della storia dell’Inter

Pietro Magnani

"Nel 1945, con la caduta del fascismo, l'Inter finalmente torno ad essere l'Inter, o meglio il Football Club Internazionale. Lo stemma era sostanzialmente quello originale, con una piccola modifica: le lettere FCIM erano di colore oro, mentre lo sfondo era costituito da un cerchio bianco, l'opposto del disegno originale. Il tutto poi circondato da un cerchio nero, a sua volta con attorno un cerchio blu. Con questo stemma a rappresentarla l'Inter vinse due Scudetti consecutivi, nel 1952-1953 e 1953.1954.

Potresti esserti perso