Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO 2021-22

Calciomercato 2021/22, le 10 operazioni più onerose d’Europa: Inter regina di ricavi

Lukaku (@Getty Images)

I nerazzurri hanno incassato 175 milioni da Lukaku e Hakimi

Lorenzo Della Savia

C'è molta Inter, di mezzo, quando si parla delle operazioni più costose d'Europa di questa sessione estiva di calciomercato: ma, nel caso dei nerazzurri, non si tratta di operazioni in entrata, bensì delle sontuose cessioni (due in particolare: Hakimi e Lukaku) cui la società ha dovuto dare luogo per sistemare i conti e per ridare fiato alle finanze. In particolare, 175 milioni dei 636,9 milioni di euro movimentati dalle dieci operazioni più onerose d'Europa portano il marchio nerazzurro: 115 i milioni incassati con la cessione di Romelu Lukaku al Chelsea e 60 con quella di Achraf Hakimi al Paris Saint-Germain.

 Achraf Hakimi, Getty Images

Ecco, quindi, la classifica delle operazioni più costose di quest'estate 2021:

1. JACK GREALISH - Dall'Aston Villa al Manchester City - 117,5 milioni

2. ROMELU LUKAKU - Dall'Inter al Chelsea - 115 milioni

3. JADON SANCHO - Dal Borussia Dortmund al Manchester United - 85 milioni

4. ACHRAF HAKIMI - Dall'Inter al Paris Saint-Germain - 60 milioni

5. BEN WHITE - Dal Brighton & Hove Albion all'Arsenal - 58,5 milioni

6. DAYOT UPAMECANO - Dal RB Lipsia al Bayern Monaco - 42,5 milioni

7. RAPHAEL VARANE - Dal Real Madrid al Manchester United - 40 milioni

8. TAMMY ABRAHAM - Dal Chelsea alla Roma - 40 milioni

9. IBRAHIMA KONATE - Dal RB Lipsia al Liverpool - 40 milioni

10. EMILIANO BUENDIA - Dal Norwich City all'Aston Villa - 38,4 milioni