MERCATO INTER

La Repubblica – Mertens aspetta la chiamata dell’Inter: il punto attaccanti

La Repubblica – Mertens aspetta la chiamata dell’Inter: il punto attaccanti - immagine 1
Il centravanti belga è svincolato dopo l'addio al Napoli

Antonio Siragusano

Dovrebbe arrivare nella giornata odierna la firma di Alexis Sanchez sulla rescissione ufficiale del contratto con l'Inter. All'attaccante cileno andranno circa 4,5 milioni di euro di buonuscita e farà risparmiare ai nerazzurri i 9 milioni di euro lordi che avrebbe altrimenti dovuto percepire nella prossima stagione, in virtù della scadenza fissata con il club al 30 giugno 2023. Risolto il rapporto con il cileno, Marotta e Ausilio andranno alla ricerca di un quinto attaccante?

La Repubblica – Mertens aspetta la chiamata dell’Inter: il punto attaccanti- immagine 2

Una domanda che nelle ultime ore i tifosi nerazzurri, comprensibilmente, si sono posti, ma che allo stesso tempo ha già una risposta. L'addio di Sanchez potrebbe infatti aprire le porte a Dries Mertens, anche lui svincolato e già vicino all'Inter nelle scorse stagioni. Secondo 'la Repubblica' l'attaccante belga starebbe aspettando una chiamata dai dirigenti interisti, dopo il mancato rinnovo con il Napoli.

Telefono che difficilmente però squillerà nei prossimi giorni, visto che - come ribadito più volte da Marotta e Inzaghi - l'attacco dell'Inter è già al completo, con quattro attaccanti top (Lautaro, Lukaku, Dzeko e Correa) e un giovane della Primavera che verrà aggregato come quinto centravanti per tutta la prossima stagione. Per Mertens, o per qualsiasi altro attaccante, non ci sarà spazio anche qualora dovesse andar via Pinamonti: questa è la linea definitiva del club.

tutte le notizie di