Carta, ds Cagliari: “Lecito che Nainggolan ambisca a squadre importanti: ora non è facile parlarne con l’Inter”

In stagione, l’ex Roma ha collezionato 6 gol e 7 assist in 29 presenze complessive

di Cesare Milanti, @cesaremilanti

Il futuro di Radja Nainggolan continua ad essere avvolto dall’incertezza. Il belga, infatti, è reduce dalla stagione di ritorno al Cagliari, in prestito dall’Inter, ma all’orizzonte non vi sono sicurezze dal fronte mercato sulla sua prossima destinazione; ad avvalorare questa tesi, ci ha pensato il nuovo direttore sportivo dei sardi, Gianluca Carta, al Corriere dello Sport.

Ecco, dunque, le dichiarazioni di Carta: “Ad oggi, Nainggolan è un giocatore dell’Inter. Un giocatore importante che è lecito ambisca a squadre con obiettivi importanti, ma se ci dovesse essere il presupposto per andare avanti insieme, noi non ci tiriamo indietro. Va detto che al momento non è nostro e il fatto che i nerazzurri siano in Europa League non aiuta nell’iniziare a parlarne“.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy