Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

GdS – Vidal, Kolarov e… Perisic: Conte e le scelte “obbligate” di mercato. Cosa sarebbe stato senza covid?

Antonio Conte, Getty Images

Prevedere tutto questo era impossibile ma sicuramente il coronavirus ha stravolto il progetto dell'Inter di Conte

Raffaele Caruso

"Il coronavirus ha sicuramente stravolto tutto il mondo del calcio, soprattutto i bilanci di quasi tutte le società che devono fare i conti con rossi e passivi davvero preoccupanti.

 Piero Ausilio, Antonio Conte, Steven Zhang e Giuseppe Marotta, Getty Images

"Difficilmente Conte, al suo arrivo all'Inter un anno e mezzo fa, avrebbe immaginato di ritrovarsi in queste condizioni, con un mercato invernale bloccato e costretto quasi ad alcune "scelte obbligate".

"Come riportato da La Gazzetta dello Sport, si dice che Conte abbia voluto Vidal ed è vero ma anche perché il cileno era uno dei top di livello agganciabile a costo zero.

"Si dice anche che Conte abbia voluto Kolarov e anche questo corrisponde alla verità. Ma il tecnico nerazzurro avrebbe preferito lavorare sicuramente con un giovane di prospettiva come Kumbulla.  Così come il tecnico ha dovuto rispolverare Perisic e disegnarli anche un nuovo ruolo in rosa. Marotta, Conte e Ausilio non si sarebbero buttati su Alonso o Palmieri, se ne avessero avuto la possibilità?