Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

TS – Retroscena Dybala, nel 2019 fu ad un passo dall’Inter: decisivo il no di Paratici

Il talento argentino era stato precedentemente scaricato dalla Juventus

Antonio Siragusano

"Chissà quale effetto avrebbe fatto Paulo Dybala con i colori della maglia dell'Inter addosso. Uno scenario che si sarebbe potuto verificare un anno e mezzo fa, stando a quanto riferito questa mattina in un retroscena di mercato rivelato sulle pagine di Tuttosport, visto che l'argentino è realmente stato vicino al trasferimento a Milano. Tutto risale all'estate del 2019, quella del passaggio a titolo definitivo di Romelu Lukaku all'Inter e di quello solamente sfiorato della Joya al Manchester United.

"Poco prima dell'accelerata decisiva del club nerazzurro, infatti, era stata la Juventus a cercare il sorpasso per l'attaccante belga, imbastendo una sorta di scambio con i Red Devils tra lo stesso Lukaku e Dybala. Un'operazione che venne arrestata dell'entourage dell'argentino, il quale comunque si sentì però scaricato dal club bianconero in quell'occasione. Da lì, successivamente, nacque una folle idea di un possibile scambio tra il 10 bianconero e Mauro Icardi, a quei tempi ancora di proprietà dell'Inter ma considerato un esubero di lusso.

"Stando a voci particolarmente credibili, vi sarebbe stato anche un giro di telefonate tra Marotta e gli agenti di Dybala, e tra Fabio Paratici e Wanda Nara. Secondo la ricostruzione di Tuttosport, fu lo stesso direttore sportivo bianconero ad opporsi sul più bello al maxi scambio tra i due argentini, probabilmente per il timore di un effetto boomerang che avrebbe potuto riflettere l'operazione sia sull'Inter che sulla Juventus.