Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

HAKIMI BAYERN MONACO

CdS – Hakimi, retroscena sulla maxi offerta del Bayern Monaco: ora Nagelsmann va in pressing

Achraf Hakimi, Getty Images

L'esterno marocchino è sull'elenco di mercato del club bavarese

Antonio Siragusano

La prossima estate il Bayern Monaco potrebbe seriamente tornare alla carica di Achraf Hakimi. L'esterno marocchino, esploso letteralmente in Bundesliga nell'ultimo anno di prestito trascorso al Borussia Dortmund, era già stato vicino ai bavaresi appena prima di approdare all'Inter. Il ragazzo, portato a Milano da un gran lavoro realizzato per mesi in assoluto silenzio da Piero Ausilio con il suo agente Alejandro Camano, aveva ricevuto in extremis un'offerta del Bayern Monaco come tentativo disperato.

 Achraf Hakimi, Getty Images

I tedeschi, secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport, durante la Primavera 2020 erano pronti a mettere sul piatto ben 6 milioni di euro d'ingaggio al calciatore (all'Inter ne percepisce 4+1 di bonus) e ben 60 al Real Madrid per il trasferimento (rispetto ai 40+5 offerti dal club nerazzurro). Insomma, una proposta sotto diversi aspetti ancor più conveniente, ma rifiutata dallo stesso Hakimi che aveva già dato la parola ad Antonio Conte, consapevole che sarebbe stato il tecnico giusto per fare il salto di qualità

Come già anticipato nella giornata di ieri, con l'approdo in panchina del giovane ma talentuoso Julian Nagelsmann, il Bayern Monaco potrebbe tentare un nuovo assalto. L'allenatore tedesco avrebbe fatto proprio il nome di Hakimi come rinforzo per la corsia di destra. L'Inter, secondo il quotidiano romano, potrebbe aver bisogno di sacrificare uno dei suoi big, anche se dalle parti di Viale della Liberazione non pare vi sia alcuna intenzione di concedere sconti sul mercato.

tutte le notizie di