Il Tottenham non molla Skriniar: l’Inter però ha le idee chiare

La cessione è possibile, ma solo alle condizioni di Suning

di pietromagnani

Milan Skriniar continua a rimanere il chiodo fisso di José Mourinho e del Tottenham. Sfumato l’assalto in questa sessione di mercato, pare il capitolo potrebbe riaprirsi a gennaio, quando i londinesi potrebbero avere a disposizione più liquidità, Covid permettendo ovviamente.

Tuttavia, secondo quanto riportato dal noto esperto di mercato Fabrizio Romano, tramite The Spurs Express, canale specializzato sul mercato del Tottenham, l‘Inter non avrebbe la minima intenzione di mollare la propria posizione di forza. Suning infatti, come dimostrato dall’operazione Nainggolan-Cagliari, non ha paura a fare muro e a bloccare operazioni già praticamente chiuse.

Ecco perché l’Inter, a prescindere da tutto, non ha la minima intenzione di valutare offerte inferiori ai 60 milioni di euro.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy