Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – Inter in prima fila per De Paul, ma l’Udinese chiede 40 milioni: 2 possibili contropartite

Rodrigo De Paul, Getty Images

Il centrocampista argentino resta in cima alla lista dei desideri del club nerazzurro

Antonio Siragusano

Avesse avuto l'adeguata disponibilità economica, probabilmente l'Inter si sarebbe precipitata su Rodrigo De Paul già nello scorso mercato di gennaio. Il fantasista argentino, che a tutti gli effetti si è trasformato in una mezzala molto tecnica, è stato più volte vicino al trasferimento in maglia nerazzurra, come confermato ad esempio da Udine la scorsa estate dopo aver rifiutato un'offerta da 30 milioni di euro più bonus. Un lungo corteggiamento che effettivamente era iniziato fin dalla stagione 2018/19 con Luciano Spalletti in panchina e che prosegue ancora adesso visto che piace tanto anche ad Antonio Conte.

Il vero grande ostacolo, oggi come nelle ultime due stagioni, resta la valutazione che l'Udinese fa del cartellino del ragazzo. Sebbene il Covid abbia chiaramente deprezzato diversi calciatori, per De Paul le pretese restano sempre molto alte e si aggirano sui 40 milioni di euro circa. Sulle sue tracce ci sono diverse italiane ma non solo, perché anche Real Madrid, Paris Saint Germain e Liverpool avrebbero bussato di recente alla porta del club friulano.

 Lucien Agoumé, Getty Images

Secondo quanto scritto da Tuttosport, l'Inter avrebbe in mente di offrire due prospetti per il futuro come Andrea Pinamonti e Lucien Agoumé. Conoscendo il debole storico che l'Udinese nutre per i giovani talenti, il club nerazzurro potrebbe sensibilmente far abbassare il costo finale di De Paul mettendo sul piatto le due contropartite. Sempre per il centrocampo sembra essere invece tramontato il sogno Georginio Wijnaldum, considerate le pretese faraoniche dell'olandese per l'ingaggio.

tutte le notizie di