Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER ONANA

CdS – L’Inter ha già un pre-accordo con Onana: cosa può succedere a gennaio

Andre Onana (@Getty Images)

Il portiere dell'Ajax sconterà la squalifica per doping il prossimo 3 novembre

Antonio Siragusano

Potrebbe già essersi conclusa la ricerca di un nuovo portiere da considerare come erede di Samir Handanovic per l'Inter. Il club nerazzurro, stando a quanto scritto questa mattina sulle pagine del Corriere dello Sport, avrebbe difatti già raggiunto un pre-accordo con l'agente Albert Botines per l'ingaggio a costo zero di André Onana al termine della stagione. Da un paio di mesi il club nerazzurro stava trattando il possibile affare grazie alla sponda dello stesso calciatore che in estate ha rifiutato sia il rinnovo proposto dall'Ajax che altre offerte indirizzate nei suoi confronti (Lione su tutti) per trasferirsi subito a titolo definitivo.

L'estremo difensore camerunese, che ricordiamo dovrà scontare una squalifica per doping fino al prossimo 3 novembre, ha rotto definitivamente con la dirigenza olandese e si allenerà con la seconda squadra sino al termine della stagione, quando il suo contratto andrà in scadenza. Anche per questo motivo l'Inter potrebbe rinnovare quello di Samir Handanovic, così da avere due alternative di livello all'interno della rosa per non rischiare di caricare di troppe responsabilità un portiere che non vede il campo dal febbraio 2021.

L'unico grande rischio per il club nerazzurro potrebbe presentarsi il prossimo gennaio qualora qualche big europea decidesse di prendere d'assalto Onana con un'offerta per il trasferimento immediato a titolo definitivo. Anche se l'Inter, che un raccordo con il suo entourage lo ha già raggiunto, è convinta che nel mercato di riparazione riuscirà a strappare un accordo ufficiale per bloccare il suo ingaggio a zero per il giugno 2022.