CdS – L’Inter tratta il rinnovo con gli agenti di Lautaro: distanza minima sull’ingaggio

CdS – L’Inter tratta il rinnovo con gli agenti di Lautaro: distanza minima sull’ingaggio

Il club nerazzurro vorrebbe blindare l’argentino

di Antonio Siragusano

Dopo la smentita di due giorni fa sulla presunta offerta faraonica da parte del Real Madrid nei confronti di Lautaro Martinez, e la netta virata sul mercato del Barcellona di Ronald Koeman su Memphis Depay del Lione, l’Inter dallo scorso lunedì ha dato ufficialmente il via alla trattativa con gli agenti del Toro argentino per il rinnovo del contratto. I due procuratori, Beto Yaque e Sergio Zarate, stanno già discutendo le cifre del nuovo accordo con la dirigenza nerazzurra.

Questa mattina, nell’ambito di questa trattativa, il Corriere dello Sport ha parlato di braccio di ferro tra l’Inter e gli agenti di Lautaro Martinez, anche se la distanza tra domanda e offerta sembra assolutamente alla portata del club nerazzurro. I dirigenti interisti inizialmente hanno in mente di proporre un aumento dell’ingaggio fino ad arrivare a 5 milioni all’anno più bonus. Gli agenti argentino, però, considerano Lautaro un top attaccante e vorrebbero che il club gli riservasse lo stesso status di altri calciatori all’interno della rosa come Lukaku, Eriksen e Sanchez.

L’entourage di Lautaro si aspetta dunque un’offerta di poco superiore ai 7 milioni di euro, mentre quella nerazzurra è fin qui arrivata ad un totale di 6 milioni compresi di bonus. Insomma, una distanza che – sommata alla volontà di entrambe le parti di voler arrivare al più presto ad un rinnovo – potrebbe essere agevolmente colmata nei prossimi giorni.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy