Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER SANCHEZ

Mercato – Inter, Inzaghi blocca Sanchez: spunta l’idea di spalmare l’ingaggio

Alexis Sanchez, Getty Images

L'attaccante cileno è stato fondamentale in questa stagione in diversi momenti

Antonio Siragusano

Potenzialmente sacrificabile per Antonio Conte, destinato a rimanere nella nuova Inter di Simone Inzaghi: Alexis Sanchez potrebbe verosimilmente proseguire per altre stagioni la sua avventura in maglia nerazzurra. Chiaramente non sarà sufficiente la sola volontà dell'allenatore per trattenere l'attaccante il cileno a Milano, considerati i 7 milioni di euro netti che percepisce annualmente. Proprio per questo motivo la società vorrebbe proporre una nuova intesa al calciatore per ottenere un risparmio considerevole nell'ottica di un ridimensionamento del 15% degli ingaggi di tutta la rosa.

 Alexis Sanchez (@Getty Images)

El Niño Maravilla, che con l'Inter ha ancora due anni di contratto, dovrebbe sostanzialmente guadagnare 14 milioni per le prossime due stagioni. Da qui l'idea del club nerazzurro di proporre al calciatore di estendere il suo accordo di un anno in più, spostando la scadenza dal giugno 2023 al giugno 2024. Un prolungamento pensato nell'ottica di poter spalmare l'ingaggio del cileno, che a quel punto peserebbe annualmente a bilancio non più 7 milioni di euro netti, ma poco più di 4,6. Un'offerta che probabilmente verrà formulata al termine della Copa America e che potrebbe togliere qualsiasi dubbio sul futuro di Sanchez.

tutte le notizie di