Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO INTER

Mercato – Nuovo duello Inter-Juventus? Occhi su Bensebaini per la fascia

Mercato – Nuovo duello Inter-Juventus? Occhi su Bensebaini per la fascia - immagine 1
L'algerino è un profilo in orbita Inter da diverso tempo

Alessio Murgida

Si prospetta un nuovo duello di mercato tra Inter e Juventus. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, entrambi i club avrebbero messo gli occhi su Ramy Bensebaini. É un profilo che tanti di voi avranno già sentito parlare visto che il suo nome, in orbita Inter, circolava già la scorsa estate per quanto riguardava il post-Perisic. Alla fine il club nerazzurro scelse di virare su Robin Gosens che però non convince ancora.

Ecco perché l'Inter potrebbe seriamente pensare di rafforzarsi sulla sinistra in vista del mercato di gennaio. Lo spauracchio di un addio di Skriniar (almeno a gennaio) sembra essere stato allontanato. Ora la squadra mercato nerazzurro può concentrarsi su altre necessità.

Mercato – Nuovo duello Inter-Juventus? Occhi su Bensebaini per la fascia- immagine 2

Se Gosens non dovesse svoltare (e le sue alternative non si rivelassero all'altezza) il club nerazzurro cercherebbe un rinforzo sul mercato. Il nome di Bensebaini è, quindi, sempre attuale: i contatti con il suo entourage, poi, non sono mai davvero stati chiusi. L'algerino, in scadenza di contratto nel 2023, avrebbe intenzione di portare l'accordo a scadenza: ecco perché il Gladbach potrebbe accontentarsi anche di una piccola a cifra a gennaio, pur di non perderlo a zero a giugno. Si parla di una cifra compresa - presumibilmente - tra i 5 e gli 8 milioni di euro.

Tutto alla portata dell'Inter che ha un vantaggio rispetto alla Juventus: essendo algerino, Bensebaini occuperebbe uno degli slot previsti per i giocatori extracomunitari. La Juventus li ha già tutti occupati, l'Inter no: gliene resta uno.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Quello di Bensebaini è senza dubbio un profilo davvero interessante: in scadenza di contratto; nel pieno della carriera; diversa esperienza in Bundesliga e competizioni europee e può giocare sia come esterno a tutta fascia che come braccetto di sinistra. A gennaio può diventare una ghiotta occasione ma che sia chiara una cosa: non prima di averle provate tutte con Gosens. Il tedesco merita assolutamente ancora qualche chance anche se questo non toglie il rendimento - sottotono - con cui ha giocato fin qui all'Inter.

tutte le notizie di