Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Inter, niente extra budget ma un esterno può arrivare comunque

Filip Kostic, Getty Images

Le operazioni in entrata si complicano

Pietro Magnani

L'Inter, pur guidando la classifica, avrebbe bisogno di almeno un innesto nel mercato di gennaio, specie sulla corsia mancina dove, con l'arretramento di Dimarco in difesa, non c'è un vero vice Perisic. A differenza di quanto sperato da Inzaghi però, per ora la società non avrebbe messo a disposizione nessun extra budget.

 Giuseppe Marotta (@Getty Images)

Secondo quanto riportato da Tuttosport infatti, l'arrivo di Steven Zhang a Milano ha si sbloccato diverse questioni spinose, su tutte il prolungamento di Brozovic, ma solo per quanto riguarda il fronte rinnovi. Archiviato quello del croato e dei dirigenti infatti, sarà poi il turno di discutere di quelli di Perisic, Handanovic, Skriniar e De Vrij. E pare che il presidente abbia intenzione di concentrare gli sforzi economici sulla conferma dei giocatori attualmente in rosa. Nessun extra budget quindi per il mercato invernale.

Questo però non implica che i nerazzurri non cerchino comunque di regalare al tecnico il tanto sospirato esterno mancino, magari all'ultima settimana del mercato. I nomi in lizza ormai sono solo due: Kostic e Bensebaini. Tra i due il più papabile è il serbo, che ha come agente Lucci, già vicino a casa Inter. Marotta ed Ausilio sperano che con l'agente come intermediario si possa strappare un prestito con diritto di riscatto fissato a non più di 10 milioni con l'Eintracht Francoforte.

Più onerosa la pista che porta invece al mancino del Gladbach, visto che il club tedesco chiede almeno 20 milioni cash e non pare minimamente disposto ad accettare un prestito per uno dei propri titolari.

tutte le notizie di