Mercato – Suarez, Paratici tira fuori la Juve: “Non è un nostro obiettivo, mai stato vicino”

Il centravanti uruguagio è seguito anche dall’Inter

di Antonio Siragusano

Non ci sarà la Juventus nel futuro di Luis Suarez, come ammesso dal direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici nel pre-partita dell’esordio bianconero in campionato contro la Sampdoria. Il dirigente juventino, ai microfoni di Sky Sport, ha infatti parlato di mercato, spiegando che l’attaccante in uscita del Barcellona non è e non è stato nelle scorse settimane un obiettivo prioritario per il reparto offensivo a disposizione di Andrea Pirlo.

Una notizia immediatamente risuonata dalle parti di Viale della Liberazione, dal momento che l’Inter negli ultimi giorni è stata accostata al calciatore. Ecco quali sono state le parole di Paratici su Suarez: “Suarez va escluso dagli obiettivi di mercato della Juventus. Non è mai stato vicino, parliamo di un grande calciatore e abbiamo valutato questa opportunità, ma i tempi per ottenere la cittadinanza comunitaria sono troppo lunghi e vanno oltre i limiti del calciomercato”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy