Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Rinnovi Inter

Da Brozovic e Barella a Lautaro e de Vrij: le ultime sui rinnovi. Dirigenza tutta blindata

Lautaro Martinez, Nicolò Barella e Marcelo Brozovic, Getty Images

Giocatori ma non solo, a settembre sarà il turno anche di Marotta, Baccin e Ausilio

Raffaele Caruso

Non solo cessioni, la dirigenza dell'Inter è al lavoro anche per blindare i suoi gioielli sul mercato. A partire da Marcelo Brozovic. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, dopo quello di Bastoni, il rinnovo del croato è una delle priorità in casa nerazzurra. Il suo contratto è in scadenza nel 2022, Marotta è pronto ad offrire un prolungamento fino al 2024 da 4-4,5 milioni di euro.

 Marcelo Brozovic, via Getty Images

Poi toccherà a Lautaro Martinez: il suo agente, Camano, è in costante contatto con l'Inter anche per la questione Hakimi e potrebbe rialzare la richiesta dopo l'interessamento dell'Atletico Madrid per il Toro. Per Barella i discorsi sono rimandati alla prossima stagione, occhio piuttosto a De Vrij: Raiola si aspetta un nuovo contratto, l'Inter non ha fretta.

L'Inter ha esercitato l'opzione fino al 2022 per il rinnovo di D'Ambrosio, possibile che un'intesa venga raggiunta anche con Ranocchia. A settembre poi sarà il turno della dirigenza con Marotta, Ausilio e Baccin che prolungheranno i rispettivi accordi fino al 2022.

tutte le notizie di