Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Vanheusden Inter

ESCLUSIVA PI – Venanzi (pres. Standard): “Vanheusden probabilmente resta con noi. L’Inter per ora non…”

Zinho Vanheusden, Getty Images

Le parole del presidente dello Standard Liegi in esclusiva ai microfoni di Passione Inter

Raffaele Caruso

Zinho Vanheusden, difensore dello Standard Liegi e prodotto della cantera nerazzurra, resta uno degli osservati speciali in casa Inter in vista della prossima finestra di calciomercato.

Il classe 1999 si è messo in luce in patria, anche se i troppi infortuni hanno segnato in maniera decisiva il suo rendimento. Il ct Roberto Martinez lo ha anche inserito nella lista delle riserve del Belgio in vista dei prossimi Europei: Zinho è considerato da tutti come un talento cristallino e l'Inter continua ad osservare la sua crescita.

Ma, come già riportato da Passione Inter nelle scorse settimane, non esiste al momento nessun accordo tra Inter e Standard Liegi per riportare Vanheusden subito a Milano.

"Se Zinho resterà con noi? Al momento non possiamo dirlo al 100%, ma probabilmente sì. L'Inter per ora non ci ha cercato e non si è fatta avanti", le parole di Bruno Venanzi, numero uno dello Standard Liegi, raggiunto dalla redazione di Passione Inter. 

Al momento la pista, al di là di quanto si legge sui giornali, è molto fredda. L'Inter, va precisato, non ha mai smesso di seguire Zinho e lo farà ancora, perché si tratta di uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico europeo e mondiale, ma Marotta e Ausilio aspettano da Suning e da Zhang le linee guida per l'estate. Il legame con il mondo nerazzurro resta forte, ma anche lo stesso giocatore ha ammesso di voler continuare a giocare per lo Standard Liegi.