Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Accadde Oggi – 21 aprile 1959: buon compleanno Gianfranco Matteoli, suo il gol più veloce nella storia dell’Inter

Quella del centrocampista è al quinto posto nella speciale classifica riguardante le reti più rapide in Serie A

Andrea Ilari

Se, tra i vari calciatori che hanno vestito la maglia nerazzurra, si dovesse scegliere un nome per indicare l'autore del gol più veloce nella storia dell'Inter, probabilmente si opterebbe per i nomi più ovvi. Attaccanti, magari trequartisti o centrocampisti con il vizio del gol. Per i meno “informati”, sarebbe strano scoprire che al fianco della voce “gol più veloce della storia nerazzurra” c’è il nome di Gianfranco Matteoli. Non certo un calciatore con il vizio della segnatura: solo otto in 166 presenze in maglia Inter.

Il 27 novembre del 1988, il centrocampista nerazzurro, è in campo in un Inter-Cesena. Pronti-via e sarebbe stata subito storia: calcio d’inizio battuto con calcio lungo da parte dei nerazzurri, e Matteoli che sulla sponda colpisce al volo da fuori area. 1 a 0 – sarà poi anche il risultato finale della gara – e gol più veloce della storia dell'Inter e della Serie A: 9 secondi e 9 decimi.

Se per quanto riguarda la formazione nerazzurra, il record di velocità resta ancora in capo a Matteoli, per la storia della Serie A, il centrocampista rimase in cima a questa particolare classifica solo per 5 anni. L’attuale classifica vede la rete di Matteoli alla posizione numero 5, preceduta – in ordine di classifica – dalle reti di Leao,Paolo Poggi, Lozano e Marco Branca.

Il regista dell'Inter dei record di Trapattoni, con la quale vinse anche lo Scudetto 1988-1989, nato il 21 aprile 1956, proprio quest’oggi spegne 62 candeline.