Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Accadde Oggi – 13 agosto 2010, arriva il primo… titulo post-Triplete: l’Inter di Benitez vince il Trofeo TIM

Il triangolare estivo era una competizione amichevole

Lorenzo Della Savia

"L'Inter del Triplete cominciò il proprio percorso con un 1-1 contro il Bari, ma si giocava a San Siro. L'Inter del post-Triplete, invece, vinse il primo titulo dell'anno 2 d.M. (dopo Mourinho) proprio a Bari città, allo stadio San Nicola. Si trattava di un torneo amichevole, vero, ma c'era pur sempre in ballo una coppa, e poi l'Inter avrebbe disputato - di lì a poco - anche la Supercoppa Italiana, vincendo pure quella. Da una partita contro il Bari a una coppetta vinta a Bari, e l'ironia della sorte è che - oggi - l'Inter sta cercando di tornare grande con un tecnico ex, tra le altre, del Bari.

"Comunque: il 13 agosto 2010, allo stadio San Nicola, si disputa il Trofeo TIM. Un classico estivo sino a quattro anni fa, dopo che nel 2016 qualcuno decise di sopprimere la competizione. Era ancora calcio d'agosto, ma si cominciava a fare sul serio: questo in generale, e nell'edizione 2010 l'attesa era ancora più alta perché sarebbe scesa in campo l'Inter, la pluri-titolata Inter della stagione precedente, consapevole di aver scollinato la cima del proprio successo ma ancora desiderosa di togliersi soddisfazioni. Anche perché il nuovo allenatore, Rafael Benitez, non veniva certo a Milano dopo sei anni di Liverpool per fare il dopolavorista.

"E infatti, ancora, l'Inter riesce a uscirne vincente. Prima batte la Juventus per 1-0, con gol di Sneijder al 25esimo, nella sfida inaugurale (sfide, ricordiamo, dalla durata di 45 minuti ciascuna), e poi riesce a fermare il Milan sullo 0-0 battendolo per 2-3 ai tiri di rigore (gol di Milito, Coutinho e Obi) dopo che i rossoneri erano riusciti ad avere la meglio sulla Juventus (1-1 dopo i 45 minuti e 4-2 ai calci di rigore). L'Inter si piazza al primo posto con 5 punti (3 per la vittoria nel tempo regolamentare e 2 per quella ai rigori), di fronte al Milan (3 punti: 2 per la vittoria ai rigori con la Juventus e 1 per la sconfitta con l'Inter) e alla Juventus fanalino di coda (1 punto, per la sconfitta ai rigori col Milan).