Ancora Ausilio: “Chi andrà al Prato? Presto per dirlo. Con Mazzarri ci sentiamo e ci vediamo. Behrami…”

di

Piero Ausilio non si sbilancia ma ha le idee chiare.

Sempre a proposito dell’accordo col Prato, Piero Ausilio ha preferito non sbilanciarsi e non ha rivelato i nomi dei giovani che andranno in Toscana, ecco quanto riportato da Inter.it: “È presto, nel senso che solo dallo scorso venerdì abbiamo un’idea di quello che sarà il parco giocatori. Abbiamo già idee chiare su quelle che sono le esigenze e i ruoli dove c’è più necessità. Chi verrà qui, verrà per essere parte di un progetto, che è quello del Prato. Per i nomi, servono una decina di giorni. Ci sarà un’amichevole il 20 di luglio, la prima della nuova Inter“.

Sul mercato e, in particolar modo, la richiesta di Mazzarri (all’allenatore piacerebbe Behrami), il d.t. nerazzurro si è espresso così:Mazzarri, come tutti gli allenatori, quotidianamente si sente con il ds, posso anche dire che ci siamo visti, siamo stati insieme, abbiamo parlato di squadra, del ritiro, di cose che di cui solitamente parliamo per telefono. Questa settimana ci siamo visti, abbiamo mangiato insieme, abbiamo le idee chiare. E’ un mercato difficile, lento, il Mondiale ha rallentato tutto ma vale per tutti. Non ho visto tante operazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy