Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Castrovilli: “Barella e Sensi tra i centrocampisti più forti. Futuro? Sto benissimo a Firenze. Per lo scudetto…”

Il centrocampista viola sta vivendo un avvio di stagione incredibile

Antonio Siragusano

"Se lo scorso anno aveva sbalordito tutti con un inizio di campionato da urlo per un calciatore che fino alla stagione precedente era sconosciuto ai molti, Gaetano Castrovilli in avvio di questo campionato con quattro reti siglate in cinque giornate è riuscito a fare possibilmente anche meglio. Il centrocampista della Fiorentina,obiettivo di mercato dell'Inter durante i mesi passati, ha al momento in testa solamente il rinnovo del contratto con la viola e la possibilità di potersi giocare l'Europeo con la Nazionale Italiana da protagonista la prossima estate. Queste le sue parole nell'intervista sulle pagine de La Gazzetta dello Sport:

"Rocco Commisso ha raccontato di averle detto parlando del suo futuro: “Gaetà, niente scherzi”. Il suo desiderio è veramente quello di diventare un simbolo della Fiorentina?

"Certo. Ho sempre detto di essere legatissimo alla Fiorentina ed a Firenze e di dover davvero tanto al club. Con il Presidente poi ho un rapporto speciale, lui ci è sempre vicino, è il nostro primo tifoso e mi piacerebbe regalargli belle soddisfazioni".

"Chi sono i centrocampisti del campionato che le piacciono di più?

"Ci sono davvero tanti calciatori forti, soprattutto italiani, da Barella a Lorenzo Pellegrini, fino a Sensi e Tonali. Poi ci sono anche grandi campioni stranieri come Arthur e Luis Alberto".

"È vero che pensa di allungare il contratto fino al 2025?

"A Firenze sto benissimo, la Fiorentina per me è come una famiglia, quindi, se ci dovesse essere l’opportunità, ne sarei sicuramente felice".

"Quale è la squadra favorita per lo scudetto?

"Mai come quest’anno il campionato è veramente incerto. Ci sono tante variabili che possono condizionare il percorso. Sulla carta direi che Juventus ed Inter sembrerebbero essere le più attrezzate".