Conte difende il “nemico” Mourinho: “Gesto con la Juventus? Ha solo detto la verità! Ci vuole rispetto, i tifosi…”

L’ex tecnico di Juventus e Chelsea, prende le parti del collega: “Mou ha vinto tanto”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

La difesa che non t’aspetti. Ospite di Alessandro Cattelan, al suo programma “E poi c’è Cattelan”, c’è l’ex allenatore del Chelsea, Antonio Conte. Allenatore ora libero da contratti e sul quale circolano diverse voci, con l’Inter in cima alla lista dei pretendenti.

Nel corso dell’intervista, al tecnico viene mostrato il gesto di Mourinho ai tifosi della Juventus, quando fece “tre” con le dita in risposta ai cori insultanti del pubblico di casa. “Mou” – controbatte prontamente Conte – “ha vinto il Triplete, poi ha vinto pure tre campionati con il Chelsea. Quindi ha tutto il diritto di fare questo gesto. Poi ci vuole sempre un grande rispetto da parte del pubblico nei confronti di un allenatore. Stiamo parlando di un allenatore che ha vinto tanto e che, con quel gesto, altro non ha detto che la verità”.

piuletto

Mercato – Inter, Pellegrini non passa di moda. 3 motivi per cui la trattativa può tornare in auge

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy