Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

UFFICIALE – Conte: “Allenamenti di squadra dal 18 maggio”. Ma resta l’incognita sulla ripresa del campionato

La decisione è ancora al vaglio delle valutazioni di governo

Lorenzo Della Savia

"Il copione era scritto, ma la notizia - ovviamente - va data. Mentre il calcio reclama chiarezza sulla ripresa di allenamenti e campionati, Giuseppe Conte si presenta in conferenza stampa a Palazzo Chigi e segue solo ed esclusivamente la propria agenda, confermando - di fatto - quella che era la linea già tracciata dal comitato tecnico-scientifico del Governo. E quindi, almeno per quanto riguarda lo sport, ecco le date-chiave: 4 maggio (cioè quella della ripresa degli allenamenti individuali) e 18 maggio (cioè quella di ripresa degli allenamenti di squadra). Le date, a grandi linee, erano già note: per il resto, poche parole sulla ripresa dei campionati, che rimane ancora in forse.

"Conte affronta anzitutto la questione degli atleti di sport individuali: "Saranno consentiti gli allenamenti di atleti professionisti e non professionisti riconsociuti a livello nazionale dal CONI e dalle relative federazioni - spiega - Saranno consentiti, questi allenamenti, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a porte chiuse".

"Dopodiché, il Presidente del Consiglio, rispondendo alle domande dei giornalisti, passa a parlare di ciò che interessa maggiormente il calcio italiano, ossia - appunto - la ripresa di allenamenti e campionati, prendendola alla larga: "Essendo anch'io un appassionato di calcio come molti italiani all'inizio mi sembrava strano che il campionato potesse essere interrotto sospeso, però ovviamente ci siamo trovati coinvolti in questa emergenza sociale, sanitaria ed economica e credo che tutti, anche i tifosi più accaniti, abbiano compreso che non c'era un possibilità alternativa".

"Poi viene un po' più al dunque, pur non dissipando - come prevedibile - tutti i dubbi: "Ora assicuro che il ministro Spadafora, da domani e dai prossimi giorni, lavorerà intensamente con gli esperti del comitato tecnico-scientifico e con tutte le componenti del sistema calcio e dello sport professionistico in generale per trovare un percorso che abbiamo già in parte definito per quanto riguarda la ripresa degli allenamenti individuali il 4 maggio e in forma collettiva il 18 maggio e poi si valuterà se ci saranno le condizioni che possano consentire di terminare i campionati che sono stati sospesi - continua Conte - In questo momento dobbiamo completare tutte le interlocuzioni per avere un quadro d'assieme. Sicuramente se arriveremo a quella conclusione lo faremo garantendo tutte le condizioni di massima sicurezza, perché siamo molto appassionati di sport, vogliamo tanto bene ai nostri beniamini e vogliamo che non si ammalino loro per primi".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/