Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CONTE INTER LUKAKU

Conte (Sky): “Con Lukaku un percorso importante. Inter, sfrutta i calci da fermo”

Antonio Conte (@Getty Images)

Le parole dell'ex allenatore nerazzurro

Alessio Murgida

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter e ora opinionista negli studi di Sky Sport per le partite di Champions League, ha parlato anche della situazione dei nerazzurri - reduci dal pareggio contro lo Shakhtar Donetsk - e di un retroscena su Romelu Lukaku. Queste le sue parole:

 Antonio Conte, Getty Images

SHAKHTAR-INTER -"É stata una gara equilibrata, lo Shakhtar ha avuto più possesso ma l'Inter ha avuto le occasioni per segnare. Gli ucraini pagano la differenza fisica con l'Inter che al ritorno dovrà essere brava a sfruttare i calci da fermo, come nella chance del corner da cui è nata l'occasione di Dzeko. L'Inter è una squadra cui piace avere la palla, ma soffre in fase di non possesso. Saranno importanti le due gare con lo Sheriff, che però sta sorprendendo".

LUKAKU -"Io e Romelu abbiamo fatto un percorso importante di due anni. Difficile trovare un giocatore generoso come lui, che fa assist, ma che è anche in grado di fare da riferimento in area e al contempo bravo a partire in velocità da lontano come lui. Questa è la sua specificità, la stessa che vedo in Haaland. Ecco perché l'ho voluto fortemente per anni, già all'inizio della mia esperienza alla Juventus, quando lui giocava nel WBA. Ha sempre possibilità di migliorare, fino all'ultimo giorno di carriera. Può migliorare in alcuni fasi della partita, ha bisogno di essere acceso qualche volta ma al momento è un calciatore impressionante. Se ce l'hai, lo devi utilizzare tanto. Al Chelsea non hanno ancora capito bene come utilizzarlo: se lo faranno, diventeranno la squadra da battere sia in Premier League che in Champions".