Conte-Real Madrid, quel matrimonio saltato per colpa dei “senatori”. Ora con l’Inter è pronto alla vendetta

Più di un anno e mezzo fa il tecnico nerazzurro fu vicino alla panchina dei Blancos

di Raffaele Caruso

Tra Conte e gli ottavi di Champions League c’è ora l’ostacolo Real Madrid. L’Inter ha conquistato solo due punti nelle prime due uscite europee, ha fatto peggio la squadra di Zidane che ha perso in casa contro lo Shakhtar e solo pareggiato contro il Borussia Mönchengladbach. Il doppio scontro diretto tra nerazzurri e Blancos sarà così decisivo per le sorti del girone B.

Antonio Conte, Getty Images

E Conte è pronto a prendersi la sua rivincita. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, più di un anno e mezzo fa il tecnico dell’Inter fu cercato e sedotto da Florentino Perez per il dopo Lopetegui ma i senatori madrileni non appoggiarono la scelta del presidente. Zidane tornò così sulla panchina del Real, Conte dopo qualche mese si legò all’Inter. La vendetta è un piatto che va servito freddo.

 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy