inter news

La rinascita di Eriksen e Perisic, la personalità ritrovata e gli accorgimenti tattici: ecco come Conte ha cambiato l’Inter

Raffaele Digirolamo

 Ivan Perisic, Getty Images

"Un altro giocatore ritrovato nell'ultimo periodo è Ivan Perisic, cresciuto notevolmente come esterno di centrocampo. Il croato ci ha messo un po' per interpretare al meglio il suo nuovo ruolo, dove un anno fa era stato bocciato da Conte che lo definì utilizzabile solo in attacco, ma la partita contro il Milan ha dimostrato come il lavoro svolto dal tecnico abbia dato i suoi frutti.

"Nel derby Perisic è stato infatti una furia sulla fascia sinistra, in grado di imporsi non soltanto come spina nel fianco per la difesa avversaria, ma anche di fare un attento lavoro in fase di non possesso, coprendo benissimo le spinte avversarie quando era il momento di difendere. Un altro giocatore ritrovato nel momento ideale, frutto dell'incessante lavoro di Conte per valorizzare quanto a disposizione in rosa.

Potresti esserti perso