Genoa, Parma ma anche Real Madrid ed Atalanta. Per Conte sei partite in 20 giorni che potranno dire tanto

Tre partite di Champions League e tre di Serie A per la squadra di Conte

di Davide Ricci, @davide_r22

Un derby – quello di ieri – giocato in totale emergenza per i tanti problemi che sta affronta l’Inter in questo momento. E’ arrivata una sconfitta immeritata per quello che si è visto in campo, con il Milan che è stato bravo a sfruttare gli errori dei nerazzurri. Ma – a prescindere da come sia arrivata – è sempre una sconfitta, ed ora la classifica dice 7 punti in 4 giornate.

Antonio Conte @Getty Images

Nulla di allarmante visto che siamo solo all’inizio di questa particolare stagione, in cui la fortuna giocherà un ruolo importante. Adesso però arriva un tour de force importante, con 6 partite in 20 giorni per la squadra di Antonio Conte che potranno dire molto. Match – soprattutto in campionato – contro avversari sulla carta inferiori ed in cui ci sono poche alternative alla vittoria. Altri – in Champions League e contro l’Atalanta in Serie A – che potranno dare indicazioni ben precise su dove può arrivare questa squadra e quali obiettivi si possono raggiungere.

Saranno tre settimane intense, in cui ogni partita può risultare fondamentale ai fini della stagione. Recuperare gli assenti – le notizie della negatività di BastoniNainggolan sono sicuramente incoraggianti – e cercare di lavorare di più sull’equilibrio in campo sono i compiti all’ordine del giorno. 20 giorni per capire chi e cosa siamo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy