UFFICIALE – Il giudice sportivo risparmia Lukaku e Ibrahimovic: scelta la sanzione minima

I due calciatori si sono resi protagonisti di una lite furibonda in Coppa Italia

di Antonio Siragusano
milan inter

Nessuna sanzione punitiva per Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic, è quanto emerso dalla sentenza di questa mattina emessa dal giudice sportivo in seguito ai quarti di finale di Coppa Italia. Una sola giornata di squalifica per entrambi gli attaccanti di Inter e Milan: il belga a causa del cartellino giallo rimediato nel primo tempo che per via della diffida ha fatto scattare automaticamente la sanzione; lo svedese – invece – per la somma di ammonizioni rimediata nel corso della partita che ha portato all’espulsione.

Romelu Lukaku, Getty Images

Insomma, in base ai contenuti del referto arbitrale il giudice sportivo non ha ritenuto opportuno assegnare ulteriori giornate di squalifica ai due centravanti di Inter e Milan. A questo punto, come scritto da La Gazzetta dello Sport, solamente la Procura potrà aprire il fascicolo per valutare con maggiore attenzione quanto successo in campo tra Lukaku ed Ibrahimovic, richiedendo eventualmente la prova tv per avere una situazione ancor più chiara dei fatti accaduti. L’attaccante belga, insieme ad Achraf Hakimi che era diffidato ed ha rimediato sul finale il cartellino giallo, salterà l’andata dei due match in semifinale di Coppa Italia contro la Juventus.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy